ATTENZIONE! Sta utilizzando una versione ormai obsoleta di Internet Explorer.
Si consiglia di aggiornare il Browser per visualizzare correttamente il sito.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi

Il lago di Molveno un gioiello tra le Dolomiti

Il lago di Molveno un gioiello tra le Dolomiti

Condividi



Nel lago di Molveno, gioiello del Parco Naturale Adamello Brenta, si specchiano le Dolomiti: un’immagine da cartolina per un contesto naturale considerato un esempio di gestione del territorio.

 

Il lago di Molveno si trova a circa 40 minuti di macchina da Lavis e può regalarvi delle giornate davvero uniche e spettacolari. Se cercate un luogo incastonato tra le Dolomiti, che sia adatto sia agli sportivi ma anche a chi ama rilassarsi, il lago di Molveno fa al caso vostro.
Il lago è balneabile ed è costeggiato da ben 12 ettari di spiaggia con prato all’inglese, dispone di tre ampi parchi giochi che rendono il posto perfetto per bambini e famiglie. Ma non solo, vicino al lago troverete anche un parco con piscine e scivoli d’acqua, giochi e punti ristoro, inoltre per i più grandicelli c’è una zona dove imparare ad andare con la mountain bike e un mini golf. Cosa si può chiedere di più?

 

Ovviamente c’è la possibilità di noleggiare imbarcazioni e pedalò, fare un giro in canoa, nuotare nella vasca olimpionica o provare a fare sup, lo conoscete? Per chi non lo sapesse SUP è l’acronimo di Stand Up Paddle. Si sta in piedi su una tavola e ci si sposta utilizzando una pagaia. Chi lo pratica dice che la sensazione che si prova è unica, ci si sente a pieno contatto con la natura, inoltre fa bene a tutto il fisico ed è praticabile anche dai più giovani.
Il lago di Molveno offre a chi desidera semplicemente rilassarsi uno spettacolo unico: uno straordinario alternarsi di sfumature cromatiche di blu e verde invita lo sguardo a confondere l’acqua e le sue rive, quasi che i boschi di acero, corniolo, nocciolo e betulla si tuffassero nel lago a ricoprirne le sponde.


Chiedete informazioni allo staff dell’Hotel alla Nave per organizzare la vostra escursione al lago di Molveno e lasciatevi coccolare dallo chef del ristorante al vostro ritorno.